I centri estivi – Le pre-iscrizioni

Quest’anno il centro estivo sarà impostato in modo completamente nuovo perché non è ancora consentito praticare attività sportive di gruppo.

Dopo esserci confrontati con i Comuni di Limena e di Padova per aprire i centri estivi nelle due sedi – centro sportivo Gaia di Limena e Scuola Infanzia N.S. Suffragio di Padova (qui solo per bambini dai 6 agli 8 anni) – abbiamo preparato un programma delle attività che saranno svolte e abbiamo presentato lo svolgimento delle giornate.

È importante che ciascuna famiglia legga le nuove regole e il programma prima di accettarlo. Per maggiore completezza, alleghiamo le linee guida del Ministero.

Il costo settimanale sarà deciso dal Comune, nostro partner per sostenere le spese di sanificazione degli spazi, e sarà comunicato quanto prima sui nostri canali online.

In questa fase è molto importante ricevere le vostre adesioni al più presto per garantire la massima efficienza nell’organizzazione e nell’adeguamento dei centri estivi a norma di legge, come di seguito indicato.

Per questa edizione, le iscrizioni devono essere sempre inviate online all’indirizzo mail cucciolosport@gmail.com come riportato nel modulo.


Modalità di partecipazione

Accessibilità

  1. I bambini ospitati saranno al massimo 50 a Limena e 25 a Padova e saranno suddivisi per fasce d’età.
  2. Potranno essere iscritti bambini di età compresa tra 6 e 14 anni.
  3. L’iscrizione deve avvenire online allegando il certificato medico e indicando i nominativi di coloro che li accompagnano e li riprendono.
  4. È possibile l’accesso al centro estivo solo dei bambini (con ingressi scaglionati) mentre i genitori devono attendere nel parcheggio.
  5. All’ingresso dell’area, per ogni bambino e adolescente sarà predisposto il lavaggio delle mani con con gel igienizzante.
  6. Sarà verificata ogni mattina la temperatura corporea con rilevatore o termometro senza contatto.
  7. È chiesto ai genitori di indicare, al momento dell’iscrizione, l’intero periodo per il quale si intende far partecipare il/i figli all’attività al fine di garantire il rispetto delle norme vigenti.

Distanziamento fisico

È necessario garantire il distanziamento fisico di un metro. Le attività saranno organizzate in piccoli gruppi: per i bambini in età di scuola primaria (da 6 a 11 anni), è previsto un rapporto di un adulto ogni 7 bambini mentre, per gli adolescenti (da 12 a 14 anni), è previsto un adulto ogni 10 adolescenti.

Pulizia

Ciascun partecipante dovrà presentarsi già munito di mascherina.
Al termine di ogni attività sarà obbligatorio lavarsi le mani.
I servizi igienici saranno puliti dopo ogni utilizzo e verrà eseguita la disinfezione almeno giornaliera con soluzioni a base di ipoclorito di sodio allo 0,1% .
È prevista la sanificazione di tutti gli ambienti prima dell’inizio del centro estivo.

Durata del centro estivo

Il centro estivo partirà il 15 giugno o il 22 giugno (siamo in attesa di una conferma da parte dei Comuni), e sarà attivo fino al 7 agosto; solo nella sede di Limena, il centro estivo riprenderà dal 30 agosto all’11 settembre 2020.
Sarà possibile frequentare il centro estivo in diverse fasce orarie: la mattina, la mattina fino a dopo pranzo o la giornata intera.
Il cibo sarà confezionato in monoporzioni sigillate distribuite da un servizio di catering e sarà consumato sempre all’aperto nella postazione delle attività didattiche (salvo diverse disposizioni).

Personale impiegato

Il personale impiegato ha avuto una formazione con presa visione delle linee guida emanate dal Ministero del lavoro e delle politiche sociali per emergenza Covid-19.

Attività previste

Ogni bambino sarà inserito in un gruppo formato da 7 o 10 bambini in base all’età, avrà la propria postazione (tavolo e sedia) e sarà distanziato di un metro dai compagni. Saranno svolte principalmente attività di: aiuto nello svolgimento dei compiti, laboratori creativi, costruzione di strumenti musicali, giochi e danze con la musica, introduzione della lingua inglese o francese o spagnola, hip hop, atletica leggera, tennis, esercizi e giochi individuali di coordinazione, bocce, laboratori di giardinaggio e sulla alimentazione. Per i giochi con la palla sono previsti un pallone per bambino con esercizi individuali e non giochi di squadra.


Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

We use cookies from third party services to offer you a better experience. Read about how we use cookies and how you can control them by clicking Privacy Preferences